Ieri “è” meglio di oggi

Dopo un periodo di  pausa, sollecitato dagli amici lettori, anche grazie a Facebook, inizia a scrivere questa storia completamente diversa dalla prima.

Si presenta al suo pubblico con uno sguardo nostalgico sul passato di quegli anni ’80 che possono, però, riservare delle sorprese. L’incipit del romanzo infatti recita: “Cosa faresti se ti trovassi catapultato improvvisamente indietro di trent’anni?”

L’autore ha provato a chiederselo e quello che ne è venuto fuori è un affresco dei nostalgici anni ’80, tanto cari all’autore e forse a molti che li hanno vissuti, anche se in quel periodo c’erano problemi, magari diversi, ma esistevano. Questo romanzo è un gioco nell’arte dell’improvvisazione, quando non sai più che pesci prendere ed è anche un manuale per quelli che amano fare voli pindarici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close